La stagione invernale sta arrivando ma non porterà come suo solito colori tetri e sbiaditi, al contrario l’armadio sarà ricco di nuance dai colori caldi e brillanti, come il giallo ocra, il verde militare e il rosa; in netto contrasto con l’intramontabile nero, che ahimè, almeno per questa stagione non sarà il protagonista indiscusso.

Il contrasto non avviene solo a livello cromatico ma anche nella scelta dei materiali, vedremo infatti l’alternanza tra tessuti tecnici (si fa riferimento a tessuti tecnologici, innovativi dalle caratteristiche performanti usati soprattutto in ambito sportivo) e tessuti morbidi, caldi, voluminosi, come ad esempio il velluto e il cachemire.

Tra i must have dell’inverno 2018 c’è sicuramente il giubbotto in denim, arricchito  da stemmi, borchie ed ogni genere di applicazione colorata o personalizzata, con interni rivestiti di pelliccia o montone. Ancora i sexy stivaloni alla “Pretty woman”, con o senza tacco alto è indifferente, l’importante è che superino il ginocchio diventando quasi un pantalone come i manolo blahnik, o impreziositi da cristalli, perfetti per non passare inosservate firmati yves saint laurent. Infine ma non per importanza, ciò che proprio non potrà mancare sarà il cappotto, capo di indiscutibile classe ed eleganza, per un po’ abbandonato ma che oggi sta riacquistando decisamente la scena. Si dimostra in questa fredda stagione molto versatile infatti lo si vede sempre più abbinato con abiti e accessori dallo stile sportivo, come ad esempio sneakers o un paio di comodissimi blu jeans, ciò è sicuramente favorito dai colori e dalle texture che sono state scelte dai diversi stilisti come Prada, Miu Miu o Max Mara che hanno saputo rimodernare un capo così articolato come il cappotto dando sfogo a tutto il loro estro.

                                                                                                                 Ida Cerullo

A proposito dell'autore

redazione

Post correlati