E’ sotto shock la comunità di Ariano Irpino, dove ieri un candidato al consiglio comunale è morto stroncato da un infarto. Anselmo Jose’ La Manna, 58 anni di origini venezuelane, aveva finito di lavorare al ripristino della viabilità per un incidente avvenuto la notte scorsa tra Carife e Vallata.

L’uomo sarebbe stato colto da improvviso malore mentre rientrava a casa, senza riuscire neppure a chiamare i soccorsi. A trovare il suo corpo ormai privo di vita è stato un collaboratore e uno dei suoi figli intorno alle 6 di ieri mattina, dopo che la moglie preoccupata ha lanciato l’allarme.

Anselmo Jose’ La Manna nel 2008 capeggiò la rivolta contadina per impedire la realizzazione di una discarica nel periodo più critico dell’emergenza rifiuti, ma poi abbandonò l’attività politica, per poi riprenderla in occasione delle amministrative in corso in questi giorni. Il candidato sindaco del centrodestra Marco La Carità, lo convinse a candidarsi nella sua lista civica e tornare ad impegnarsi attivamente per la comunità di Ariano.