“Uomo in mare” di Emanuele Palamara e Marco D’amore 

L’anteprima napoletana si terrà sabato 3 dicembre dalle 18:30 alle 21:00 presso La Feltrinelli di Piazza dei Martiri. Il cortometraggio sarà presentato con la presenza del regista e del cast al completo.

Protagonista Marco D’Amore. Nel cast anche Fabio Balsamo,  Lavinia Guglielman e Antonio Sepe.

Il corto sarà in concorso a Roma per il Riff Rome Independent Film Festival nella National Short Competition e sarà presentato anche il 7 dicembre al Fabrique du Cinema che premia e promuove i giovani cineasti.

Uomo in mare è la storia di Marco, un testimone di giustizia costretto a pagare le conseguenze di una scelta giusta. Lui e la sua famiglia sono obbligati a vivere nell’ombra, tra la minaccia dei carnefici e la mancanza di protezione da parte dello Stato.

E’ anche la storia di Matteo, il figlio di Marco, che come tutti i bambini gioca e sogna. Il suo sogno è salvare un soldatino che sta annegando in un mare creato con un pezzo di stoffa azzurra. L’unica speranza per aiutare l’uomo in mare è un elicottero giocattolo che il bambino chiede fiduciosamente al padre. Marco fa di tutto per realizzare quel sogno scontrandosi con sua moglie e, soprattutto, con la sua coscienza.

emanuele-palamara

IL REGISTA

Emanuele Palamara gira il suo terzo cortometraggio dopo il successo del pluripremiato “La Smorfia” e una lunga gavetta da assistente alla regia. Prodotto dalla Bro Company e CinemaFiction Napoli, il cortometraggio vedrà un inaspettato Marco D’Amore, lo spietato Ciro L’Immortale di “Gomorra La Serie, vestire i panni di un testimone di giustizia. Il corto sarà distribuito dalla EleNfanT Distribution di Bologna.