Sabato 17 ottobre volontari provenienti da tutta Italia si ritroveranno a Napoli in Piazza del Gesù Nuovo dalle ore 15:00 alle ore 19:00. Sono gli attivisti di Anonymous for the Voiceless, organizzazione mondiale no profit fondata in Australia e presente in tutti e 5 i continenti, in circa
600 città di cui 50 in Italia. AV è un’organizzazione antispecista, inclusiva ed eterogenea, specializzata in attivismo di strada in favore dei diritti degli animali, che ha una posizione abolizionista nei confronti di qualsiasi utilizzo degli animali non umani. Seppure l’unico focus è
sugli animali non umani, in AV non sono ammesse né tollerate discriminazioni di nessun genere, così che sia sempre assicurata una “zona sicura” per chiunque voglia partecipare agli eventi e voglia alzarsi in piedi per gli animali non umani. Gli attivisti daranno vita all’evento ormai famoso in tutto il mondo, il Cubo della Verità, un evento statico e pacifico simile ad una performance artistica. Vestiti di nero con la maschera di Guy Fawkes, simbolo di lotta contro l’oppressione, la discriminazione, l’ingiustizia e la corruzione, si disporranno in modo da formare un cubo
umano, sorreggendo schermi dove saranno trasmesse immagini relative a pratiche standard inerenti all’uso, abuso e sfruttamento degli animali non umani per alimentazione, abbigliamento, intrattenimento e vivisezione, parlando così a chi crea la domanda ed esponendo il pubblico
alle conseguenze delle azioni quotidiane, dai più ritenute normali, naturali, necessarie, ma che in realtà sono frutto di violenza e sofferenza gratuita verso individui che, seppur appartenenti a specie diverse, sono senzienti e vogliono vivere esattamente come noi. Fuori dal cubo altri
attivisti saranno a disposizione per fornire informazioni e sensibilizzare chi lo vorrà sull’ingiustizia alla base di questo sistema di sfruttamento di altri animali e sulla più grande delle discriminazioni, lo specismo, responsabilizzando così il pubblico affinché allinei le proprie azioni
con i valori che dice di avere e stimolandolo ad attivarsi come difensore degli altri animali. Le persone vengono anche informate su tutto ciò che è utile per passare ad un modo di vivere vegan. E voi, siete pronti per conoscere la verità?