Ci risiamo, dopo quella del 27 luglio, avremo un’altra eclissi lunare totale. Per tutti gli appassionati di astronomia o coloro che non riescono a dormire, tra il 20 e il 21 gennaio 2019, nelle prime ore del mattino sarà possibile vedere in tutta Italia la completa evoluzione dell’eclissi di Luna. La Luna rossa darà ancora una volta uno spettacolo inimitabile, con la sua infinita bellezza, basterà mettere la sveglia intorno alle 3:00 e prepararsi un buon caffè.

L’eclissi totale di luna avviene quando Sole, Luna e Terra si sovrappongono. Gli esperti hanno dichiarato che anche senza binocolo sarà possibile godere di un’ottima visibilità, soprattutto se lontani da smog ed inquinamento elettrico. Ecco le fasi osservabili

  • P1 = 03h 36m : primo contatto penombra
  • U1 = 04h 34m : primo contatto ombra
  • U2 = 05h 41m : inizio fase totale
  • G = 06h 13m : fase massima dell’eclissi
  • U3 = 06h 44m : fine fase totale
  • U4 = 07h 52m : ultimo contatto ombra
  • P4 = 08h 50m : ultimo contatto penombra

Uno spettacolo unico, da non perdere, anche se si deve andare a lavorare il giorno dopo.