Solito approfondimento con la rubrica Analisi e Pronostici con il termometro delle condizioni delle squadre impegnate nel week-end di campionato.

SASSUOLO-UDINESE: gli emiliani dopo il “botto” di San Siro vincendo avrebbero una classifica pazzesca. I friulani hanno il dente avvelenato per la sconfitta con tanto di polemiche subita ad opera della Roma. Siamo certi che gli uomini di Stramaccioni non usciranno a mani vuote dal Mapei: DOPPIA CHANCHE X2.

TORINO-MILAN: interessante sfida sabato sera tra i granata,alle prese con una penuria in zona gol allucinante ed i rossoneri che hanno iniziato l’anno con la sconfitta shock interna con il Sassuolo. Esito davvero incerto, noi contiamo sugli stimoli che la grande squadra potrà dare all’anemico attacco torinese: GOL/GOL.

INTER-GENOA: domenica a pranzo gli uomini di Mancini dovranno dare un significato al campionato ed alle aspettative dei tifosi; il Genoa dopo il mezzo passo falso con l’Atalanta perdendo si staccherebbe da quel trenino che sogna in grande. Crediamo nell’esito 1.

ATALANTA-CHIEVO: partita delicata per due formazioni che lottano per non retrocedere. Le altre dietro procedono in maniera lentissima quindi consentono di non avere particolari pressioni. Vincere però regalerebbe un pò di serenità, puntiamo sull’equilibrio e sulla poca spettacolarità: UNDER 2,5.

CAGLIARI-CESENA: l’arrivo di Zola in Sardegna è stato a dir poco traumatico con le 5 sberle di Palermo, il Cesena non se la passa meglio ed è fanalino di coda insieme al Parma. Questa è una partita di importanza vitale ed aperta a qualsiasi risultato; lasciamo fare all’istinto e alle impressioni del campo che hanno mostrato un Cesena in questo momento leggermente migliore dei sardi. Tentiamo il segno X.

FIORENTINA-PALERMO: altra gara davvero dura per gli scommettitori; viola reduci dalla clamorosa sconfitta di Parma che ha mostrato ancora una volta la pesante aria che tira a Firenze, mentre i rosanero sono tra le squadre più in forma del momento potendo contare sul duo Vasquez-Dybala in stato di grazia. Non possiamo esimerci dal giocare GOL/GOL.

ROMA-LAZIO: sfida che non ha bisogno di presentazioni e che vede le due squadre della Capitale rispettivamente seconda e terza. Spettacolo assicurato aldilà dei gol, noi la buttiamo lì: X.

SAMPDORIA-EMPOLI: i doriani dopo la batosta dell’Olimpico devono rimettersi in carreggiata; il seppur organizzato e brillante Empoli di Sarri non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile. 1 fisso.

VERONA-PARMA: se dovessimo dare un titolo alla gara, non avremmo dubbi nel definirla: “Le delusioni”. Un pò di tempo c’è ancora per cambiare rotta, ma soprattutto i ducali devono solo e sempre giocare per vincere per la situazione di classifica disperata. Ci aspettiamo tante reti: GOL/GOL.

NAPOLI-JUVENTUS: la sfida delle sfide,azzurri che possono riaprire i giochi in testa al campionato e mandare i crisi i bianconeri dopo aver strappato loro già la Supercoppa qualche settimana fa. Il San Paolo sarà vestito a festa e si aspetta la solita grande prestazione dei partenopei: 1.

A proposito dell'autore

Post correlati