per i Pezzulli di Luciana Pennino: Gli insegnamenti del buio

Quando uscirò dalla galleria, e ne uscirò, perché per quanto lunga e buia possa essere, se ne esce… quando uscirò, dicevo, mi devo ricordare di tenere a portata di mano un paio di occhiali da sole.

Di primo acchito la luce, seppur tanto desiderata, mi risulterà fastidiosa, accecante. Vero è che da ciechi si sviluppano maggiormente le capacità di alcuni sensi: potrei sentire ancor meglio i profumi, ma anche le puzze; potrei avvertire una miriade di suoni, i più impercettibili e flebili, e farne una mia personale compilation, stonature comprese. I polpastrelli mi aiuterebbero a percepire le forme, a godere delle morbidezze, ad apprezzare le simmetrie, e a pungermi, mannaggia! Insomma, con quattro sensi iperattivi e uno a sopire, saprei viver bene, per certi versi ancor meglio. Ma ho gli occhiali da sole, li ho tenuti a portata di naso e dunque, nessuna impasse: ci vedo, come prima!

Quello che non sarà più come prima, invece, e lo devo tenere ben piazzato nella mente, è un altro senso: il senso del cambiamento. Ovvero il cambiamento che deve dare un senso, altrimenti la paura in galleria mi avrà solo rosa, fiaccata, sgretolata: tanto dolore e nessun valore.

La paura avrà girovagato nelle mie budella, alitato il suo fiato sul mio collo e diffuso il suo tanfo; ne avrò sopportato le orribili fattezze, avrò sentito il freddo sotto la pelle e il respiro bloccato, mi saranno rimbombati nelle orecchie i battiti accelerati del cuore…

Ma tutto lo sgomento è vano se, dopo, non faccio almeno un tentativo di metamorfosi, alla ricerca di uno stile nuovo, di regole nuove e di nuovi propulsori. È allora, che il buio in galleria rivela il suo bel perché!

Luciana Pennino

“Quando diventa più difficile soffrire che cambiare… cambierai.” (Robert Anthony De Mello)

A proposito dell'autore

Luciana Pennino

Il mondo e la gente mi incuriosiscono assai. Sono "leggera" nella scrittura e mi diverto nel fare ciò che mi appassiona. Penso che nulla sia più disarmante della gentilezza. Il mio esordio, nel 2017, è stato con "Primule fuori stagione" (Iuppiter Edizioni). Per Napoliflash24 pubblico settimanalmente i "Pezzulli" e curo le rubriche di interviste "La Bellezza salverà Napoli" e "Tips for Startuppers".

Post correlati