Nell’ottica del sostegno alle produzioni musicali campane indipendenti, presentiamo all’Asilo gli album di due storiche figure della musica e della canzone partenopea, Ugo Gangheri e Marco Gesualdi.
Un doppio concerto, ma soprattutto una festa che vedrà sul palco dell’Asilo Musicisti e Amici per brindare e per raccontare il fil rouge che unisce questi due progetti: la Musica Indipendente e l’infinita voglia di stare insieme e di condividere.

Domenica 5 gennaio 2020 alle ore 21:30

on stage: Ugo Gangheri, Antonella Maisto, Carlo Di Gennaro, Umberto Maisto, Dario Maiello, Marco Gesualdi, Rossella Rizzaro, Roberto Giangrande, Enrico Del Gaudio e altri ospiti imprevisti.

Ugo Gangheri nasce e vive a Napoli. Musicista e cantautore, annovera, nella sua carriera artistica, il ruolo di compositore di musiche per numerosi spettacoli teatrali e di commenti sonori per la televisione. Ha all’attivo quattro album, l’ultimo dei quali, Un Biplano a 6 corde, è stato pubblicato nella primavera del 2019: il ricavato delle vendite è devoluto ai volontari che si occupano di cani e gatti randagi e che operano sul nostro territorio.

Marco Gesualdi è chitarrista e compositore. Diplomato in Composizione Multimediale, ha vissuto in prima persona la stagione della “Vesuwave” con i “Seiseisei”; con loro e poi insieme a Denovo e Avion Travel, ha calcato i palcoscenici di tutta Italia. Ha partecipato a live e produzioni discografiche di molti artisti, tra cui: Enzo Moscato, Consiglia Licciardi, Pietra Montecorvino, Luca De Filippo, l’Orchestra del Teatro San Carluccio, Paolo Raffone, e recentemente Daniele Sepe e Flo.

All’Asilo Filangieri di Napoli (vico Maffei 4 – S. Gregorio Armeno) i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo, dell’arte e della cultura per portare avanti la sperimentazione politica, giuridica e culturale avviata all’Asilo.