Un viaggio nel tempo alla scoperta della gastronomia della Magna Grecia e della storia di Cuma.
Rivivremo assieme, nello splendido scenario del Lago d’Averno, la
raffinatezza di un banchetto cumano del V sec. a.C. composto da oltre
dieci pietanze realizzate con i prodotti del mare flegreo e basate sulle
ricette di Archestrato di Gela (IV sec. a.C.) e sui risultati delle
ricerche del Prof. Alfredo Carannante, archeologo esperto di gastonomia
antica e responsabile delle analisi dei resti di pasto rinvenuti a Cuma.Il banchetto sarà seguito dalla visita guidata all’acropoli di Cuma
sulle tracce della storia e del mito della “prima città d’Italia”.
Lunedì 20 giugno ore 20:00. Banchetto presso “Il giardino dell’ Orco”,
via Lago d’Averno, lato sinistro 9/A Napoli.
Domenica 26 giugno visita guidata all’acropoli di Cuma. Appuntamento alle ore 10,30 presso ingresso Parco Archeologico di Cuma (Strada Provinciale Cuma Licola, 5).

Per info e prenotazione (obbligatoria) chiamare il numero 342 721 7932