Venerdì 8 Giugno ore 20,30 la Domus Ars diretta da Carlo Faiello ospiterà il progetto di “ CaSa MaroTta ”

E’ la terza fatica “discografica” di Antonio Marotta, dopo i successi ottenuti dai suoi primi due dischi
“Canti a dispetto” e “Catene” e come i primi due lavori, anche quest’ultimo disco è autoprodotto e griffato dalla “RadiciMusic Record” .
L’esigenza di realizzare un disco nasce dal successo riscontrato dai brani proposti su YouTube, alla luce delle centinaia di migliaia di visualizzazioni. Siriana – Pezzi Fatti in Casa – è un lavoro scritto ed inciso in casa composto in tutto da dodici tracce, realizzato insieme a Mario Vorraro (Mandolino) , Alessandra Ruggiero (Violino), Salvatore Rainone (Batteria), Valerio Mola (Contrabbasso),
Elisa Vito (Fagotto), Marco Smorra (Basso elettrico) e Cosimo Stramaglia (Chitarra) ed infine, con la partecipazione del rapper Shaone.

Prima di presentare i brani al pubblico si terrà un prologo dal titolo “Arte, Follia e Riabilitazione!, in occasione del quale interverranno la psicoterapeuta Mariangela Acernese, il musico terapeuta Sabatino Miranda ed il critico musicale Francesco Nunziata.

Il disco è in fase di stampa e l’8 Giugno vedrà la luce proponendosi sul mercato dopo aver riscosso numerosissimi consensi sul canale web: CaSa MarotTa di You Tube.

Domus Ars Centro di Cultura
Via Santa Chiara10c Napoli
infoeventi@domusars.it – 0813425603