La programmazione della Casina Pompeiana riprende sabato 8 settembre dalle ore 11:30, con un evento che non sarà esclusivamente la presentazione di un libro…. ma che vuole essere qualcosa di più.

L’Assessorato alla Cultura in collaborazione con le associazioni culturali “Megaride Falcones” et “Emmanuele De Deo” presenteranno il libro di esordio  dell’architetto Vincenzo Laneri, “Guerrieri Angioini nel Regno di Sicilia” – ediz. Youcanprint, un’opera completa su armi e armature angioine corredata da schede tipologiche tratte da sculture e gisants dell’epoca. Cenni storici e note sulle tattiche di battaglia e sulle armi medievali completano lo studio, trattato al tempo stesso con intenti divulgativi ed approfondite indagini storiografiche ed iconografiche.
Introdurrà l’avvocato Gianni Ferrara.

A fare da degna cornice, la mostra della associazione culturale “Opus continuum” e per l’occasione l’artista Giovanni Faliero eseguirà disegni acquerellati ispirati all’evento.

Vincenzo Laneri è nato a Napoli il 25.08.1966. Architetto, lavora come funzionario presso un ente pubblico. In qualità di Ufficiale delle
Forze di Completamento dell’Esercito italiano, ha compiuto diverse missioni in teatri operativi esteri. Appassionato di storia ed architettura militare, pratica la disciplina della scherma in armatura e si interessa di rievocazione storica, con particolare attenzione al
periodo medievale ed all’Esercito Borbonico del Regno delle due Sicilie.