La Two Volcano Sprint (2VS) è una sfida ciclistica non assistita che inizia e finisce sui due vulcani simbolo dell’Italia meridionale, il Vesuvio e l’Etna. La prima edizione prendera’ il via il 7 novembre 2019 dal Comune di Ercolano, e terminerà a Nicolosi l’11 novembre alle 18.30.
Il Sud Italia può essere una destinazione ciclistica meno conosciuta rispetto alle Alpi e alle Dolomiti, ma Juliana Buhring, la prima donna a conquistare il Guinness World Record per aver circumnavigato il mondo in bicicletta, spera di cambiare questa percezione.
L’itinerario segue la Costiera Amalfitana e quella Cilentana prima di addentrarsi nell’Appennino e attraversare infine la Sicilia orientale. Con poco più di 1.000 chilometri e più di 24.000 metri di dislivello, la 2VS è un evento creato per i ciclisti motivati e ben allenati che vogliono affrontare una nuova sfida.
I partecipanti dovranno completare il percorso segnato su mappa GPS in totale autonomia e senza assistenza; trasportando quindi la propria attrezzatura e provvedendo a procurarsi cibo, acqua e alloggio laddove disponibili. Tutti i partecipanti avranno a disposizione un localizzatore GPS che ne aggiornerà la posizione ogni 5 minuti su una mappa online disponibile su twovolcanosprint.com e potranno quindi essere seguiti in diretta.
Juliana Buhring ha creato e curato l’organizzazione dell’evento insieme a Vito e Carlo Cinque proprietari del Relais & Châteaux Il San Pietro di Positano, con l’obiettivo di promuovere insieme al ciclismo endurance, il turismo eco-sostenibile nel sud Italia.
Il 100% delle quote di iscrizione verrà destinato a finanziare un progetto,
un’iniziativa o un servizio che abbia un impatto positivo sulla conservazione della natura, sulla sostenibilità ambientale, stimolando al contempo la crescita economica delle comunità locali nel sud Italia.
L’organizzazione ha ritenuto di avvalersi della gentile collaborazione della Rent & Mobility Solutions di Napoli che ha messo a disposizione due veicoli a bassissima emissione, che seguiranno la gara e il regolare svolgimento della stessa secondo il regolamento. L’auspicio è che nel futuro, anche grazie a questa iniziativa, questa parte d’Italia possa essere dotata di un maggior numero di colonne di ricarica in maniera tale da poter, presto veder circolare veicoli elettrici.
Il sindaco di Ercolano, Avv. Ciro Buonajuto, ospiterà la partenza dell’evento e il sindaco di Nicolosi, Dr. Angelo Pulvirenti, attenderà i ciclisti all’arrivo in occasione del Finishing Party che avrà luogo in piazza, con la collaborazione dei ristoratori locali. Entrambi i sindaci stanno lavorando a stretto contatto con gli organizzatori per garantire che i partecipanti siano seguiti e abbiano un’esperienza unica di ospitalità, cucina e cultura del sud Italia.
La prima edizione della Two Volcano Sprint vede la partecipazione di alcuni grandi nomi della scena ultra-cycling. L’evento di quest’anno include Björn Lenhard, due volte vincitore della Trans-Atlantic Way in Irlanda e secondo e terzo posto nella Transcontinental Race attraverso l’ Europe; Fiona Kolbingre, vincitrice assoluta della Transcontinental Race del 2019; Rob Gardiner, vincitore del Guinness World Record del mondo per la bici più veloce in Europa e Ulrich Bartholmös, vincitore delle TransPirenei e Transiberica del 2019. Dall’Italia partecipa anche Nico Valsesia, plurivincitore di record del mondo, che ha pedalato sei volte la Race Across Americae vinto la Italy Divide del 2018.
La 2VS é la migliore occasione per i ciclisti avventurosi che ancora non ne hanno avuto l’occasione di conoscere questa stupenda parte d’Italia.