E’ partito ieri e prosegue fino al 29 agosto la diciannovesima edizione del Villammare Festival Film&Friends nella piazza Maria SS. di Portosalvo, organizzata dal Patron Alessandro Cocorullo, dall’Associazione Villammare Film Festival-Golfo di Policastro del Comune di Vibonati, con il supporto di 105 Tv e la Direzione Artistica di Axel Andrea Nobile. Come ogni anno, vedrà la partecipazione di molti personaggi dello spettacolo e addetti ai lavori nel mondo del cinema a sostenere sempre di più l’industria cinematografica soprattutto in questo particolare momento storico causato dal Coronavirus. Sono più di 700 i corti arrivati e circa 100 lungometraggi italiani e stranieri e a concorrere saranno 100 corti e 8 lunghi.

“E’ stato un anno difficile e incerto, ma la volontà che il Festival ci fosse anche e soprattutto in questo 2020 non l’abbiamo persa. Anzi, ci ha accompagnato dando speranze e forza alle nostre azioni”. Non potevamo fermarci… il Villammare Film Festival, nel suo piccolo, vuol dare una mano al sistema cinema”- dichiara Alessandro Cocorullo.

L’evento si dividerà in due fasi: dal 22 al 24 agosto verranno proiettati i film e i corti in concorso presso la saletta cinematografica in Corso Italia e dal 25 al 29 agosto si terrà la vera kermesse in piazza Maria SS. di Portosalvo.

Il 25 agosto alle ore 20 si parte dalla piazza principale del piccolo paese nel cuore del Cilento con il premio alla carriera l’attore Ernesto Mahieux e l’inaugurazione delle installazioni artistiche nei giardini del lungomare.  A movimentare la serata sarà il duo Ebbanesis composto dalle cantattrici Viviana Cangiano e Serena Pisa e a seguire la proiezione del film “Il ladro di cardellini” di Carlo Luglio. Il 26 agosto l’attore e conduttore Fabio Troiano sarà l’ospite d’eccezione della serata e presenterà il film “Nati 2 Volte” di Pierluigi Di Lallo che verrà proiettato durante la serata. Il  27 agosto arriveranno a Villammare gli attori Massimiliano Varrese e Nathalie Caldonazzo; a seguire la proiezione del film “Affittasi vita” di Stefano Usardi. Attesissimo il 28 agosto il comico napoletano Biagio Izzo reduce dall’ultima edizione di “Made in sud” e L’Ensamble “Umberto Giordanoche omaggerà Fellini e Sordi. Ospiti a sorpresa per il 29 agosto e la scelta dei vincitori con un finale scoppiettante accompagnato dai fuochi d’artificio con la Piro Cilento Fireworks di Vibonati.