Montemarano riparte dalle sue radici più profonde e autentiche, ovvero dal Carnevale più antico d’Italia. Venerdì 14 agosto, alle ore 21,30, presso l’Anfiteatro Comunale, si terrà Tarantella Mirabilis, l’evento annuale dedicato alle maschere più belle di ogni edizione del Carnevale, ultimo evento vissuto dal comune irpino prima dell’emergenza Covid-19. E Montemarano non poteva che ripartire dal Carnevale, grazie all’iniziativa promossa dalla Scuola di Tarantella Montemaranese in collaborazione con la Misericordia.

L’iniziativa comincerà con l’estrazione a cura della Misericordia di Montemarano, quindi viaggio attraverso la voce di Alan Lomax su Montemarano, per poi proseguire con la presentazione di documentari realizzati dalla RAI sul Carnevale di Montemarano, la premiazione delle maschere del Carnevale 2020 iscritte a Tarantella Mirabilis e la proiezione di video inediti dall’archivio di Luigi D’Agnese, ricercatore etnografico. L’iniziativa si svolgerà nel pieno rispetto delle normative vigenti anti-Covid (prenotazione obbligatoria al 329.3154890).