Pesava oltre 6 chilogrammi la massa retroperitoneale asportata con successo ad un 37 settenne. L’eccezionale intervento è stato effettuato dall’equipe della Chirurgia Generale e dei Trapianti di Rene, guidata da Michele Santangelo del Policlinico di Napoli. L’asportazione del tumore, che per dimensioni equivale a tre gemelli neonati, è stata realizzata grazie alle elevate professionalità e alle dotazioni strumentali all’avanguardia disponibili presso l’Azienda federiciana.
Il paziente si era recato presso l’ospedale in seguito all’improvvisa comparsa di astenia e febbre. Subito visitato in pronto soccorso l’uomo, che non presentava particolare sintomatologia, dopo la diagnosi è stato affidato all’equipe del dott. Michele Santangelo, che lo ha operato.