Capuano ha iniziato il suo impegno al Nostos Teatro con il LABORATORIO dal titolo IL MONOLOGO: LA RECITAZIONE, sul lavoro dell’attore su corpo, voce e ‘motore interno’. L’obiettivo è esplorare tutte le possibilità espressive dell’attore, la consapevolezza dell’azione che egli compie durante la recitazione, insieme agli elementi del lavoro fisico e vocale e alla funzione del testo. Alla tre-giorni di formazione segue lo spettacolo ZERO SPACCATO, di e con  Leonardo Capuano, in scena domenica 17 dicembre alle ore 19. Scrive l’autore nelle note di regia:
≪La vita alla fine della vita. Quando il corpo non è più. E l’anima se ne va. Solo pochi istanti, per raccontare una vita. Non la propria, ma quella di un altro, di quel corpo che ti ha portato dentro.
I ricordi, le paure, lo schifo, i calci in faccia, la volgarità, le risate, i pensieri. E, come se tutto potesse stare dentro i passi di un canto, ballare. Fino al crepuscolo, al momento in cui il giorno diventa notte: allora il ricordo non fa più male e, da lontano, senza più nulla dentro, vedere per l’ultima volta se stesso, come eri e come non sei più. Fino all’addio.≫

Ecco gli appuntamenti:

* 17 dicembre 2017 ore 19

ZERO SPACCATO

di e con Leonardo Capuano

Produzione COMPAGNIA UMBERTO ORSINI

NOSTOS TEATRO

Viale J. F. Kennedy, 137, trav. Brodolini, 6

81031 – Aversa (CE)

Info e Prenotazioni: info@nostosteatro.it

Tel. 081 19 169 357 – Cel. 389 24 714 39

Per raggiungerci in auto su Google Maps digita: Nostos Teatro Aversa

Per raggiungerci con il trasporto pubblico: Fermata Aversa Ippodromo della Metropolitana linea Arcobaleno (linea Napoli – Giugliano – Aversa).