Domani mattina dalle ore 9,00 al Mercato di Campagna Amica in via Guidetti 72 a Napoli, arriveranno i primi abeti natalizi. Nell’ultimo weekend prima della festa dell’Immacolata dell’8 dicembre, al Parco San Paolo di Fuorigrotta, scatta la corsa agli acquisti dell’albero di Natale con iniziative in molti mercati degli agricoltori di Campagna Amica per accompagnare una delle tradizioni più radicate degli italiani che, con le limitazioni per l’emergenza Covid, hanno più tempo a casa per preparare gli addobbi delle feste.

Saranno esposte le diverse varietà degli abeti Made in Italy con il tutor del verde per scegliere l’albero più giusto per la propria casa, come posizionarlo, come addobbarlo, come curarlo perché rimanga sempre bello e come gestirlo dopo le feste. Gli alberi dei florovivaisti di Campagna Amica sono disponibili nella mattinata di sabato lungo la Penisola come da programma su www.campagnamica.it dal mercato degli agricoltori della Capitale al mercato di Campagna Amica del Circo Massimo in via San Teodoro 74 a quello di Milano in via Friuli 10/A zona Porta Romana, dal farmers’ market di Ravenna in via Canalazzo 59 a quello di Treviso in Piazza Giustiniani Recanati 8 e con iniziative di approfondimento e solidarietà in molte città come al mercato di Foggia in via della Repubblica 78 dove gli alberi verranno regalati alle famiglie alle prese con la crisi generata dall’emergenza Covid.

Per l’occasione verrà presentata l’analisi della Coldiretti sull’albero di Natale degli italiani nel 2020 con previsioni sugli acquisti, sul confronto tra alberi veri e finti, sui prezzi di vendita e sull’impatto ambientale, con un approfondimento sulla produzione italiana e sulla sua importanza per l’economia e la salvaguardia del territorio.