Un 34nne è stato arrestato dai carabinieri questa mattina dopo aver aggredito e ferito un militare a Sapri, comune di quasi 7mila abitanti in provincia di Salerno. Nel corso di normali controlli, il giovane, all’interno del garage della propria abitazione, è stato trovato in possesso di diversi oggetti rubati.

Una volta scoperto, l’uomo ha reagito in maniera violenta: prima si è scagliato contro un carabiniere e, poi, è sceso in strada e ha danneggiato la vettura di servizio dei militari, colpendola con violenti calci. Il militare aggredito, in servizio presso la compagnia carabinieri di Sapri, ha riportato contusioni giudicate guaribili in 10 giorni. Il 34enne, con numerose denunce per droga e furti e attualmente sorvegliato speciale, sarà processato nelle prossime ore con il rito direttissimo.