Questa mattina il capo della Polizia Franco Gabrielli ha fatto visita al poliziotto della Polfer Nicola Grimaldi, ferito ieri alle gambe durante l’assalto ad un portavalori ad Aversa, nel casertano. “Il comportamento del collega – ha detto – è stato professionalmente ineccepibile, anche per aver scelto di non usare l’arma che aveva con sé. Avrà sicuramente un riconoscimento e sarà sottoposto a valutazione anche per una promozione per meriti straordinari“. L’agente di 53 anni si trova ricoverato all’ospedale di Aversa. Insieme a lui è rimasto ferito un vigilante in servizio.

Il collega – ha proseguito Franco Gabrielliha avuto un enorme sangue freddo; sapeva, per esperienza, che usare l’arma in quel momento avrebbe provocato conseguenze peggiori anche ai clienti che erano in attesa. Il suo comportamento ineccepibile lo abbiamo potuto osservare direttamente dalle immagini, che spesso parlano più di mille parole“, ha concluso.