Abbiamo voluto creare un’app che fosse di ausilio al turista nel periodo di permanenza nella nostra città, ma non solo a lui. Tutti potranno consultare la web-app ed essere informati sull’affluenza delle spiagge e sapere come raggiungerle’’: Così il sindaco di Agropoli, nel Salernitano, Adamo Coppola, a margine della presentazione dell’app “SpiaggeSan 2020 Città di Agropoli” ieri mattina, nell’Aula consiliare del Comune. ‘’Ci sarà anche la possibilità di essere informati su eventuali variazioni di capienza che dovessero subire le spiagge a seguito di mareggiate – continua- ricevere avvisi di interesse collettivo. Potrà essere implementata nel prossimo futuro con una serie di altri servizi. Abbiamo accostato anche un canale Telegram, app di messaggistica in grande ascesa, per essere ancora più capillari e alla portata di tutti”.

L’applicazione, turistico informativa, consente di conoscere l’elenco delle spiagge libere, la relativa affluenza e, grazie a mappe interattive, gli itinerari per raggiungerle. L’app è già attiva in modalità prova e dal 27 giugno sarà costantemente aggiornata e pienamente operativa. Sono state classificate in tutto 9 spiagge, per una capienza totale di 7.000 persone: 5 sul lungomare San Marco, da Piazza Gallo all’area antistante il Lounge bar; 1 per la baia di Trentova; 1 presso la spiaggia antistante via Kennedy (Lido Azzurro); 1 relativa alla Licina; 1 per il porto (spiaggia della Marina). Queste le suddivisioni di posti per ogni spiaggia: 1.080 per lido Azzurro; 128 per Licina; 336 per Lungomare Montessori (tra Hotel Serenella e Lido Tre Conchiglie); 756 per Lungomare Centrale (tra B&B Il Gambero e Hotel Serenella); 1.272 per Lungomare – Piazza Gallo; 856 per Lungomare Sarnicola (subito dopo Lido Aurora procedendo verso sud); 1.684 per Lungomare Verga (tra lido Tre Conchiglie e il Lounge bar); 416 per la spiaggia della Marina (porto); 750 per la baia di Trentova (dallo scoglio “grande” fino allo scoglio “del Sale”). “SpiaggeSan2020” è raggiungibile sia da smartphone che da iPhone e anche da pc.