L’innovazione è frutto dell’accordo che è stato firmato l’11 giugno, presso il Rettorato dell’Ateneo, in corso Umberto I, 40, Napoli

La convenzione, siglata tra l’Università di Napoli Federico II (nello specifico per il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni – DIMI) e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli, segue un’intensa e consolidata attività di collaborazione istituzionale tra l’Ateneo federiciano e l’Ordine dei Commercialisti di Napoli, che in questi ultimi anni ha dato vita a numerose iniziative finalizzate a orientare gli studenti e ad accompagnarli nel difficile percorso di avvio della carriera di Dottore Commercialista. In particolare il DEMI (http://demi.dip.unina.it) ha istituito il Corso biennale di Perfezionamento nella Professione di Dottore Commercialista (unico in Italia), alla sua seconda edizione (http://www.perdoc.unina.it), che ha l’obiettivo di sviluppare e innovare le competenze tecniche fondamentali per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista, che richiedono una solida preparazione multidisciplinare (economico aziendale e giuridica) integrata.

Vale come tirocinio ed esonera anche dalla prima prova scritta dell’esame di stato il corso biennale di perfezionamento della Professione di Dottore commercialista istituito dall’Università Federico II.