‘’Mi impegno a convocare già nella prossima settimana al Ministero un tavolo progettuale per la rinascita e la modernizzazione dell’impianto sportivo della scuola “Vittorino da Feltre”: con queste parole ieri presso l’Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre, il Ministro per lo Sport e le Politiche Giovanili, Vincenzo Spadafora, ha annunciato il suo concreto impegno per i ragazzi che risiedono a San Giovanni a Teduccio. Insomma, la rinascita del quartiere parte dallo sport e dai giovani.

Dopo i progetti realizzati a Ponticelli, con la ricostruzione dell’impianto sportivo della Scuola “Eduardo De Filippo” e a Scampia, con la nascita del Laboratorio progettuale permanente per le periferie napoletane, il pensatoio fondato dallo scienziato Marco Salvatore, che da dieci anni unisce alcune delle migliori eccellenze scientifiche, accademiche e culturali della città di Napoli, farà tappa nel Rione Villa di San Giovanni a Teduccio.

La mia infanzia nelle periferie della provincia di Napoli – ha spiegato Spadaforami ha insegnato che l’educazione ai valori dello sport e la pratica sportiva rappresentano una delle migliori ‘palestre’ per l’educazione alla legalità e ai valori della convivenza civile’’.