La scatola dei segreti – Anacapri nei tuoi occhi“, scritto da Amedeo Bagnasco edito dalla Promediacom, ha intrapreso il suo lungo viaggio a favore di tanti bambini ciechi ed ipovedenti che vivono in Italia e sostiene i progetti dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti.

Interamente ambientata ad Anacapri, coniuga la bellezza del territorio con la condizione della cecità, consentendo al lettore di percepire insieme al personaggio principale Robert l’atmosfera invisibile dell’isola. Il libro, giunto ormai alla sua quarta edizione, e pronto per esser stampato anche in versione in inglese, fin dal primo momento, è stato tradotto in Braille affinché fosse disponibile, gratuitamente, da tutti le persone con disabilità visiva.
Insignito del prestigioso Premio Speciale Braille 2018,”La scatola dei segreti” il prossimo 6 Marzo entrerà nella sede del Comune di Napoli, Palazzo San Giacomo, presso la Sala delle sedute di Giunta comunale, come cuore pulsante del Seminario “L’Importanza del Braille nell’era della Tecnologia”. 

Palazzo San Giacomo 6 marzo 2019 alle ore 16.30

L’evento è organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli in collaborazione con il Club Italiano del Braille e l’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti ETS – APS (che il libro sostiene direttamente con la sua vendita).
Vi sarà la partecipazione di numerose autorità e personalità civili e culturali tra cui: Dott.ssa Roberta Gaeta, Assessore al Welfare del Comune di Napoli;
Dott. Mario Mirabile – Presidente Sezione Territoriale di Napoli dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti: moderatore dell’evento;
Francesca Catalano, Ragazza non vedente, allieva di teatro, che reciterà una parte del libro “La scatola dei segreti”;
Prof.ssa Silvana Piscopo – Coordinatrice Commissione Istruzione Sezione UICI di Napoli: “L’insegnamento del Braille al bambino non vedente”;
Dott. Giuseppe Fornaro – Referente Commissione Nazionale UICI Ausili e nuove tecnologie: “Il Braille e le nuove tecnologie”;
Dott. Vincenzo Massa – Presidente Consiglio Regionale UICI Campania e Direttore del “Corriere dei Ciechi”: “Il Braille e l’accesso all’informazione”;
Dott. Giuseppe Biasco – Direttore I.Ri.Fo.R. di Napoli;
Amedeo Bagnasco, autore;
Maria Esposito – Studentessa di Filosofia: lettura al buio dalla versione in Braille del secondo capitolo de “La scatola dei segreti”.

Come sorpresa di questa importante iniziativa, vi sarà l’autorevole presenza del Presidente Nazionale dei Ciechi ed Ipovedenti, Prof. Mario Barbuto, e della Dirigente Nazionale, Dott.ssa Linda Legname.