Una donazione di centomila euro è stata fatta dalla Gruppo MD all’ospedale Cotugno. La cerimonia di consegna dell’assegno simbolico è avvenuta nella mattinata del 1 luglio. Patrizio Podini, presidente di MD Spa, e Anna Campanile, direttrice Marketing e Comunicazione del gruppo, hanno incontrato il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al quale hanno esplicitato la volontà di dare all’ospedale, che più di altri è stato in prima linea per curare i malati di Covid-19, il ricavato delle vendite delle azalee, l’iniziativa con cui Md nei propri punti vendita ha raccolto fondi per la lotta al Covid-19.

Un grande gesto di solidarietà e, allo stesso tempo, un importante riconoscimento per l’ospedale che meglio di tutti, a livello internazionale, ha saputo contenere e fermare l’epidemia da Covid-19“, ha commentato De Luca dal proprio profilo facebook.

I clienti della catena di supermercati hanno reso possibile quanto organizzato da Md per un ospedale che da nosocomio per le malattie infettive, nel tempo, è riuscito a diventare un modello di eccellenza in Campania e in Italia. Basti pensare che in questi giorni, all’interno dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, all’ospedale Monaldi per la precisione, sono terminati i lavori di ristrutturazione degli spazi destinati a ospitare il nuovo Centro Clinico NeMO, che curerà pazienti affetti da malattie neuromuscolari. Si tratta del quinto centro d’Italia, è formato da 23 camere di degenza, 3 camere per i day hospital, sala medica, 3 ambulatori specialistici, sala per l’accoglienza, palestra, 2 aree relax, sala colloqui e spazio riunioni. A ottobre inizierà ad erogare prestazioni di cura in regime convenzionato con il Servizio sanitario nazionale, senza oneri per i pazienti. Tutto ciò è il frutto di una collaborazione ufficializzata a febbraio 2019 tra la Fondazione Serena, che gestisce i Centri Clinici Nemo, la Regione e l’Azienda ospedaliera dei Colli, la Fondazione con il Sud e la Fondazione Peppino Vismara, la Fondazione Telethon, Aisla, Famiglie Sma, Uildm.

“Nemo è una un’eccellenza clinica multidisciplinare. Una realizzazione di cui siamo davvero orgogliosi“, ha scritto sul proprio profilo facebook il governatore, prima di postare il seguente video, realizzato dalla Regione Campania.