Da alcuni giorni in via Giulio Cesare a Napoli è spuntato il primo bancomat di Bitcoin presso R.A.M.I.R.A., noto negozio di ricambi auto in città. La criptovaluta virtuale, creata da Satoshi Nakamoto, sta sgranocchiando sempre più fette di mercato reale. Si moltiplicano infatti i negozi che l’accettano e per trovarli basta andare sul sito: www.coinatmradar.com.

L’installazione dell’atm è avvenuta a Napoli sabato scorso e ora i cittadini potranno utilizzare un vero e proprio bancomat atm di criptovalute per ogni loro esigenza e nel pieno rispetto della privacy. Il negozio R.A.M.I.R.A. è stato fornito del servizio di Pos e Gateway, quindi si potranno spendere le cripto in tutta tranquillità e semplicità. Il primo bancomat dedicato al Bitcoin è stato istallato in Canada, a Vancouver, all’interno di un coffee shop. Il primo in Europa è stato posizionato in un negozio di dischi nella stazione di Helsinki in Finlandia, mentre in Italia la città capofila è stata Roma.

Il bancomat, a Napoli, si trova in una zona raggiungibile con i mezzi pubblici a 350mt dalla stazione di Piazza Leopardi e a 1km dallo Stadio San Paolo. R.A.M.I.R.A è il primo store in tutta la CAMPANIA ad ospitare un vero e proprio ATM di BITCOIN della CryptoLocalATM. Quali saranno le operazioni che si possono effettuare presso l’ATM, si chiederanno in molti. Per esempio acquistare BITCOIN, ETHEREUM, LITECOIN, DOGECOIN, BITCOIN CASH, DASH, MONERO.