In città 38 nuovi messi sono stati assunti e formati per effettuare le notifiche delle sanzioni amministrative per le violazioni al Codice della strada e ai Regolamenti comunali direttamente a casa dei cittadini. Con questo servizio l’Amministrazione comunale intende incrementare l’attuale trend di notifica delle sanzioni amministrative, oggi pari al 78,68%, media degli ultimi 3 anni, per raggiungere un tetto non inferiore all’85% di notifiche effettuate. Il personale, operativo dal 20 luglio prossimo, sarà rigorosamente in divisa, dotato di apposito tesserino di riconoscimento riportante il logo del Comune di Napoli, la fotografia e l’indicazione del provvedimento del Dirigente del Comune che ha provveduto alla nomina.

I cittadini potranno ritirare i plichi non recapitati per assenza temporanea nella propria abitazione presso una delle sedi comunali indicate nell’avviso lasciato dal messo all’indirizzo del destinatario. Le sedi del ritiro, suddivise territorialmente, sono tre: la sede centrale della Casa comunale sita in Piazza Municipio (Palazzo San Giacomo), la sede del Servizio Gestione Sanzioni Amministrative in Via Pietro Raimondi 19 e la sede della Municipalità 10 Bagnoli-Fuorigrotta in Via Acate 65.