Per scaricare stress e rabbia accumulati da oggi, a Napoli , ci si può recare nella Rage Room, la stanza della rabbia.  Si trova in via Tiberio 70, quartiere Fuorigrotta. Armati di mazze da baseball o altri strumenti forniti dagli organizzatori, ci si può sfogare per 15 minuti. Nella Rage Room si entra dotati di casco, visiera, scarpe antinfortunistiche e altri indumenti protettivi.  L’ingresso è solo su prenotazione.

Inoltre ci si può scagliare contro la foto della persona contro la quale si vuole sfogare il proprio risentimento: immagine che i gestori provvederanno a posizionare su vari oggetti all’interno dello spazio di azione. 

A gestirla Rage Room sono i proprietari dell’Escape Room, ambiente dedicato ai giochi di ruolo, una stanza dove i concorrenti vengo rinchiusi e devo risolvendo enigmi e quesiti trovare il modo per uscirne.