A CHILLO TIEMPO CHE ERA VIVA VAVA
Lettere e narrazioni, monologhi, dialoghi tra incanto e disincanto tratto da “Lo cunto de li cunti”

visita guidata con spettacolo   sabato 27 giugno ore 10.30

Visita guidata con spettacolo al Casino di caccia del Fusaro, meglio conosciuta come la Casina Vanvitelliana. Sarete accompagnati da una guida e dal poeta Giambattista Basile, per raccontarvi la storia di un nobile impenitente e del suo servo, ovviamente Pulcinella, il quale deve rimediare alla fattura di una strega. Dottoroni, amici di famiglia e tanto altro.
“A chillo tiempo ch’era viva Vava…”
Lettere e narrazioni, monologhi, dialoghi tra incanto e disincanto tratto da “Lo cunto de li cunti”
de lo Cavalier Giambattista Basile-Poeta Barocco
Regia Gaetano Basile
L’idea che si realizza con lo spettacolo è abbastanza semplice. Tenendo presente la struttura de
l Pentamerone di Basile, abbiamo immaginato che il proprietario della Casina, un nobile impenitente, che al suo servizio ha un tizio che si chiama Pulcinella, si trova in una brutta situazione: sua figlia, per aver preso in giro una vecchia strega che attraversava il ponte, subisce gli effetti della “fattura” che questa le ha fatto….insomma non può più ridere!
Il nobile convoca un Dottorone, amici ed amiche di famiglia e quando sembra che tutti gli sforzi siano inutili, avviene il miracolo. Ma non diciamo di più….

sabato 27 giugno ore 10.30

Appuntamento dalle 10 all’ingresso della Casina Vanvitelliana a Bacoli

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
3292885442-3288447450
Email curiocitytour@libero.it

www.curiocitynapoli.it