Un turista francese, ieri è stato scippato dell’orologio, non certo di lusso, che portava al polso. L’uomo, 79 anni, si trovava tra le vie del centro di Napoli quando in via Egiziaca a Forcella improvvisamente gli si è avvicinato l’aggressore.
Il turista è finito a terra, battendo la testa violentemente e riportando un trauma cranico. Soccorso, l’uomo e’ stato accompagnato al pronto soccorso del Loreto mare dove i medici gli hanno suturato la ferita con 8 punti, giudicandolo guaribile in 10 giorni.
E’ stata la moglie dell’uomo ferito a ricostruire la dinamica dello scippo, messo a segno da due persone, sopraggiunte in sella ad uno scooter. Il bottino e’ un un Seiko datato primi anni ’80, con un valore attuale poco rilevante.

[adrotate banner=”27″]

A proposito dell'autore

Post correlati