«La verità, dunque e vi prego, sull’amore!». È il motto della rappresentazione in scena all’AvaNposto Numero Zero dove, sabato 13 e domenica 14 gennaio, si esibiranno gli artisti della compagnia Tiatr’ a Cunzumé che porteranno in scena la commedia, ‘Tre Magnifici Scapoli’, una satira divertente e irriverente sull’amore, la morale e i costumi di ogni tempo, vincitrice dell’edizione 2013 della rassegna di corti teatrali – indetta dal teatro Piccolo Bellini – ‘La Corte della Formica’, dedicata quell’anno alla verità sull’amore. Uno spettacolo di Claudio Buono per la regia di Giovanni Merano con Francesco Saverio Esposito, Fabio Balsamo – in veste anche di assistente alla regia – Sara Missaglia, Carlo Liccardo, Serena Pisa e Shanti Tammaro. Grafica Daniela Molisso. La storia si svolge nel cuore dell’Essex, in Inghilterra, a inizio/fine secolo, nella villa delle sorelle Weddingspree, tre giovani donne in cerca di marito, prima che sia troppo tardi; ricevono i loro pretendenti, perfetti in tutto ma, uno di loro rovina l’equazione. Nel tempo l’opera è cresciuta, trasformandosi nella parodia, intesa come rovesciamento ed estremizzazione del punto di vista, sull’amore visto come un sentimento ormai perso che nel corso del tempo, con pochissime e sante eccezioni, è sempre stato lontano da ogni romanticismo e gratuità. Se invece, non fosse altro che questo? Convenienza, nascondigli, segreti, obbligazioni, soldi, morte? Se il trasporto letto nei romanzi e visto nei melodrammi, non fosse mai esistito? Un lavoro studiato per sorridere di cose serie, caratterizzato da un linguaggio diretto, da un’ironia sottile, accentuata da dialoghi quasi televisivi, per ripensare insieme a quello che ci viene insegnato a credere. «La verità, dunque e vi prego, sull’amore!».

Tre Magnifici Scapoli

Una produzione Tiatr’ a Cunzumé. Spettacolo di Claudio Buono. Con Francesco Saverio Esposito, Fabio Balsamo, Sara Missaglia, Carlo Liccardo, Serena Pisa, Shanti Tammaro. Regia, Giovanni Merano. Assistente alla regia, Fabio Balsamo. Grafica, Daniela Molisso.

 

Sabato 13 gennaio 2018, ore 21.00

Domenica 14 gennaio 2018, ore 19.00

Napoli, Via Sedile di Porto, 55 (Corso Umberto-Via Mezzocannone)

 

Contributo associativo 12€. Ingresso riservato ai soci.

Botteghino: 366-1149276, botteghino@avanpostonumerozero.it