Torna al Teatro Bellini Familie Flöz, il gruppo berlinese dalla cifra stilistica inconfondibile che ci ha abituati ad assistere a delle vere e
proprie esplosioni di poesia.
Stavolta ci porteranno nel backstage di un teatro, dove, mentre in scena vengono rappresentati spettacoli di ogni genere (dal mondo opulento dell’opera, a selvaggi duelli di spada, da intrighi lucidamente congeniati a scene d’amore passionali) conosceremo i tecnici: Bob, Bernd e Ivan. Bernd, sensibile e cagionevole, cerca la felicità nella letteratura ma la trova improvvisamente personificata nella ballerina smemorata; Bob ha un grande desiderio di riconoscimento, che lo porterà al trionfo e alla distruzione; Ivan, capo del backstage, per paura di perdere il controllo sul teatro, finirà per perdere tutto il resto…
Costumi raffinati e suoni e luci dal sapore magico aiuteranno i tre attori, che interpreteranno 29 personaggi, a dare vita a un gioco che
percorre l’intero mondo teatrale (la scena e il dietro le quinte, le illusioni e le disillusioni) e crea uno spazio magico carico di toccante
umanità. Definita da The Guardian «una magistrale commedia, espressiva, struggente e allo stesso tempo piena di gioia», Teatro
Delusio è un evento imperdibile di teatro nel teatro, è un’esperienza unica durante la quale l’inquietante vivezza delle maschere, le
fulminee trasformazioni e una poesia tipicamente Flöz, ci trascineranno in un mondo a sé stante. Un mondo carico di misteriosa comicità.
TEATRO BELLINI, Dal 23 al 28 gennaio
 
TEATRO DELUSIO
uno spettacolo di FAMILIE FLÖZ
di PACO GONZÁLEZ, BJÖRN LEESE, HAJO SCHÜLER, MICHAEL VOGEL
con ANDRÈS ANGULO, JOHANNES STUBENVOLL, THOMAS VAN OUWERKER
regia MICHAEL VOGEL
produzione FAMILIE FLÖZ, ARENA BERLIN E THEATERHAUS STUTTGART
INFO SPETTACOLO:
ORARI: feriali ore 21:00 – mercoledì e sabato ore 17:30 e 21:00 – domenica ore 18:00