Il 14 novembre avrà luogo  la seconda edizione della “Fagiolata dedicata a Bud Spencer”. Sarà ospitata dal locale Tommy Flynns di Baronissi, in provincia di Salerno con allestimenti a tema, musiche e, ovviamente, una fagiolata gratuita per tutti i coloro che parteciperanno, per commemorare il celebre attore napoletano scomparso nel giugno dello scorso anno.

Ma la fagiolata non è l’unico evento commemorativo dedicato a Mr Spencer, infatti anche Budapest, città che ha sempre amato l’attore, dopo avergli dedicato un parco, ha pensato bene di celebrarlo anche con una con una scultura in bronzo.

La statua è alta 2 metri e trenta, ed è stata realizzata dalla scultrice Szandra Tasnádi. Sotto si possono leggere in ungherese le parole con cui Terence Hill ha ricordato il grande Carlo Pedersoli ”non abbiamo mai litigato“, a testimonianza del profondo affetto che li legava. Il primo monumento al mondo dedicato all’attore partenopeo si trova alla fermata della metro Corvin-negyed. All’inaugurazione erano presenti Cristiana, Diamante e Giuseppe Pedersoli, i tre figli dell’attore.

simona caruso

A proposito dell'autore

Simona Caruso

Post correlati