Il GIPSY JAZZ  è nato a Parigi all’inizio del secolo scorso, ed è la musica suonata dalla band napoletana “Quartieri Jazz” che ha cambiato ed adattato questo genere in un jazz napoletano con un suono più ricco e caldo, frizzante e sanguigno che riproduce i colori e le atmosfere di una magica realtà, quella di Napoli.  Il risultato è un jazz latino con tocchi melodici tipici della tradizione partenopea, piena di emozioni con una “gioiosa malinconia tutta Napoletana”.

Sabato, 22 aprile ore 21.30
“Le 4 Giornate di Napoli” al Zurzolo Teatro Live
Il nuovo disco di Mario Romano Quartieri Jazz

Il chitarrista napoletano dei Quartieri Spagnoli dopo il successo del primo disco ‘E strade cà portano a mare” (che ha entusiasmato così tanto il pubblico da essere ristampato), affronta una nuova sfida all’insegna della consapevolezza e della rivalutazione dell’identità partenopea, attraverso la fusione tra la napoletanità dei vicoli in cui vive l’artista, e il jazz manouche dei caposcuola come Reinhardt e Rosenberg, proseguendo così sulla strada del genere coniato…Il NEAPOLITAN GIPSY JAZZ.
Un disco ispirato al sentimento di “Unione e Ribellione” di quel settembre del ’43, dove i napoletani, senza distinzione di classe, imbracciarono le armi in una rivolta spontanea e scacciarono il nemico nazista. E come ieri, oggi spira in città una forte voglia di riscatto e cambiamento, ma oggi è necessario imbracciare le armi della cultura e cavalcare questa nuova “Rivoluzione Napoletana” partita dal basso, facendo “Resistenza Culturale”.
Nell’ambito del suo percorso artistico dall’ uscita del primo album (gennaio 2013) Mario Romano ha deciso di puntare sul gemellaggio con i luoghi simbolo del territorio e della valorizzazione culturale. Palazzo Venezia, Galleria Borbonica, Museo del Sottosuolo, Villa Pignatelli, Palazzo Zapata, Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, Casina Vanvitelliana e altri, sono alcuni dei siti che ospitano a rotazione i concerti di questo progetto, e che con costanza e tenacia, valorizzano l’arte e la cultura a 360 gradi.

LA BAND – Ad accompagnare la chitarra di Mario Romano ci sono Alberto Santaniello (chitarra classica) e Dario Franco (basso elettrico). 

Spazio ZTL
Via Giuseppe Piazzi 55/59 – Napoli

Mostra Artistica di Ulderico “RETROSPECTIVE”
Mostra Fotografica di Salvatore Renda
“Buenos Aires” & “Acqua”

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Posti Disponibili: 80
Evento con sottoscrizione

PARCHEGGIO
Garage Via Foria (di fronte la Caserma Garibaldi)
Dite dello Spazio ZTL
Chiusura prevista alle 00.40

PER PRENOTARE:
392.3915529 – 081.0331974
prenota@zurzoloteatrolive.it

Simona Caruso