Se ci credi poi accade! Con questo motto Valentina Tomirotti spinge verso la meta il suo progetto che la vede protagonista nella creazione di percorsi turistici accessibili per tutti.

Valentina Tomirotti, 35 enne mantovana. Di breve non ho nemmeno il nome e cognome. Scrivo per far centro, racconto tutto, anche la mia vita. Il foglio dice giornalista per vocazione, il cuore batte ribelle per terapia. Il rossetto perfettamente indossato e i capelli all’ultima moda. Una principessa eternamente seduta con lingua biforcuta, cervello ad ingranaggi, social dipendente. Faccio la Blogger senza fashion, ma mettendo in fila parole, emozioni e sorrisi e alla fine soffio per trovargli il giusto ritmo. Nella vita 2.0 sono Pepitosa e vedo il mondo tutto rosa mentre snocciolo #perdire.  Sono ‘attivista convinta di un mondo disability friendly e sono stata testimonial nazionale del progetto di antidiscriminazione ‘Boudoir Disability‘.

La sua visione del problema è chiara: creare una guida turistica per mappare la reale accessibilità dei luoghi redatta però da un disabile in collaborazione con i cittadini.

Diventare la prima “Travel Agent Disabile” che viaggia “Da sola” in auto tra le bellezze d’Italia.

In 40 giorni oltre 300 persone hanno accolto il suo racconto e scelto di #salireabordo e #sostenere la campagna di #crowdfunding attiva al link www.eppela.com/pepitosaincarrozza.

Valentina è come Coco Chanel abituata a sfide complesse che cambiano il mondo, insegnando al mondo il valore della forza delle idee.  E così in questo mese ha iniziato a studiare per prendere la patente e realizzare il suo sogno.

L’ostacolo maggiore è oggi acquistare l’auto e modificare l’accesso alla guida con la carrozzina di Valentina! Grazie alla campagna di crowdfunding in corso Valentina ha raccolto oltre 10.000 euro ma tanto ancora è necessario.

La guida Pepitosa in Carrozza è disponibile gratuitamente nella versione beta al link della campagna e mostra come la narrazione partecipata può sviluppare molto di più il valore turistico della località e dei suoi servizi. L’attività di interazione sui principali social media validano e ampliano l’effetto onda della narrazione e consentono di conoscere la bellezza degli stessi acquisendo informazioni di rilievo turistico e sullo stato dei servizi.

La vivida ironia, l’attenta e curata narrazione, la naturale empatia sono poi gli ingredienti che si accompagnano ogni giorno a nuovi ambasciatori e aziende.

Pepitosa in carrozza è un progetto di accessibilità e sociale che mira a realizzare guide turistiche per portatori d’handicap. Sarà una guida realizzata in 1° persona attraverso la realizzazione della figura professionale del travel agent diversamente abile, viaggiando e raggiungendo in 1° persona i luoghi protagonisti.

Per informazioni: Valentina Tomirotti

Tel. 3339580672

email: pepitosaincarrozza@gmail.com

url: www.pepitosablog.com

Link progetto: www.eppela.com/pepitosaincarrozza