Cosa succede se la canzone neomelodica e la legge di gravità universale di Newton si incontrano?

Il risultato è il brano dal titolo “Parmigiana Newtoniana” dove, con tono ironico ma rigoroso, il comunicatore scientifico Fabio Maiorino – in arte Al Quadrato- spiega una delle più importanti leggi di fisica: la legge di gravità universale.
Il video ufficiale della canzone è stato presentato in anteprima l’11 ottobre alla Città della Scienza di Napoli, partner del progetto, in occasione di STEAM la convention nazionale della scuola patrocinata dal Ministero dell’Istruzione,
Università e Ricerca.
Castel dell’Ovo, il Vesuvio, la celeberrima via Caracciolo, l’avveniristico padiglione di Corporea di Citta della Scienza di Napoli sono alcune delle prestigiose location nelle quali è stato girato il video.
Un improbabile Isaac Newton goloso di panzarotti utilizzerà tutto il suo sapere sull’attrazione delle masse, per riconciliare un lui e una lei che a botte di strofe di canzone al vetriolo attraversano un momento di crisi nella loro relazione di coppia. Il
finale è a lieto fine grazie ad una prodigiosa “Parmigiana Newtoniana”.
Nella realizzazione del video, Fabio Maiorino che veste i panni di un cantante neomelodico alla ricerca di una nuova sintonia nella sua vita di coppia, si è avvalso della collaborazione del fisico nucleare Emilio Santoro responsabile del reattore
nucleare TRIGA presso il Centro Ricerche Casaccia dell’ ENEA – nei panni di Newton- e dell’attrice e studiosa di biologia Laura Tramontano che a sorpresa grazie ad una reinterpretazione della legge di Newton indicherà una nuova via per ritrovare
l’armonia di coppia. Il testo della canzone con le sue sonorità fortemente partenopee ha visto la prestigiosa collaborazione del musicista e compositore Gioacchino Morrone.
La regia del video clip è stata affidata a Tiziana Maiorino. Il video è stato prodotto alla 1 plus 1 film.
Il divulgatore scientifico Fabio Maiorino ha condotto e scritto nel 2015 la serie di documentari per la RAI dal titolo fEASYca.