Entra nel vivo il FestivalMANN/Muse al Museo con una giornata dedicata alla musica. Venerdì 21 aprile saranno i cantanti Francesco Motta, Carmen Souza e Tosca ad animare le sale museali dell’Archeologico di Napoli. Alle 16:00, nella Sala Toro Farnese, incontro con set acustico del cantautore polistrumentista Francesco Motta, vincitore della Targa Tenco 2016, che accompagnato da Giancarlo Maria Condemi alla chitarra presenterà “La fine dei vent’anni”, il suo esordio solista, ad introdurlo il giornalista Francesco Raiola. A seguire, ore 18:00 Sala Teatro, il live di Carmen Souza, cantante portoghese tra le voci più interessanti della nuova generazione della world music, che arriva al Festival per la prima tappa italiana del suo tour e presenta il nuovo disco “Creology”. Live di Tosca alle 21:30 nel Salone della Meridiana. L’eclettica cantante affascinata dalle musiche popolari del mondo si esibirà in “Appunti musicali dal mondo”, un racconto in musica con pezzi rari e contaminazioni con altre culture; con lei sul palco Giovanna Famulari (pianoforte e violoncello) e Massimo De Lorenzi (chitarra). “Si dice che in un momento di sbandamento etico e sociale, l’unica ancora di salvezza siano proprio le nostre radici – dice Tosca – così quando mi sento persa, e non vedo via d’uscita, sprofondo negli abissi delle tradizioni e mi sento al sicuro, e appartenente a qualcosa di più grande e improvvisamente…sorrido!”  

Due gli appuntamenti della mattina dedicati ai ragazzi: alle ore 10:30 e 12:00 in Sala Teatro andrà in scena lo spettacolo “Amletino”, regia e drammaturgia di Simone Martini con Luca Avagliano, Alessio Martinoli e lo stesso Simone Martini, prodotto da KanterStrasse, una riscrittura poetica e ironica del classico shakespeariano, con l’immaginario dell’artista e illustratore Andrea Rauch. Alle ore 11:30 in Sala Letteratura presentazione del libro “La lingua geniale. 9 ragioni per amare il greco” (Laterza) con l’autrice del best-seller, la giovane grecista Andrea Marcolongo.

Gli eventi della mattina e del pomeriggio possono essere prenotati presso la biglietteria del Museo il giorno stesso, fino ad esaurimento disponibilità. Partecipazione con il biglietto di ingresso al museo (intero € 12,00, ridotto € 6,00 e gratuito per gli aventi diritto).

I biglietti degli eventi serali possono essere acquistati presso la biglietteria del MANN dalle 09:30 alle 18:30, su internet sui siti www.festivalmann.it e www.coopculture.it, e telefonicamente al numero 848.800.288 – da cellulare e dall’estero +39 0639967050. Biglietto evento € 12.00.

Per informazioni:

– 848.800.288 – da cellulare e dall’estero +39 0639967050. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00; sabato dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

– Infopoint ingresso museo dal venerdì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00.