Milan-Napoli 0-0: le pagelle degli azzurri

REINA 6: bravo su un siluro centrale da fuori area, attento e tempista sulle uscite aeree.

MAGGIO 6,5: positivo come sempre il vecchio Christian che non sembra accusare il tempo che passa. Ci prova fino alla fine mostrando una freschezza atletica  invidiabile.

ALBIOL 7: giganteggia in mezzo all’area annullando Kalinic prima, Silva poi.

KOULIBALY 6: efficace anche lui nelle chiusure e nel ribattere sui palloni alti i tentativi dei rossoneri. Ma quanti errori in appoggio…

HYSAJ 5: meno esplosivo sul lato mancino ed in difficoltà quando viene messo in mezzo tra Calabria, Suso e Kessie.

ALLAN 6: si fa sentire in mezzo al campo anche se ha smarrito lo strapotere di qualche tempo fa. Nel finale entra ROG S.V.

JORGINHO 6: prova a mettere ordine alla manovra ma gli attaccanti non suggeriscono più come una volta…

HAMSIK 5,5: prova a sfondare tra le linee e sorprendere la retroguardia di Gattuso. Ci riesce una volta ma il suo tiro cross di sinistro ha poca fortuna. Al suo posto ZIELINSKI 6 tra i pochi nel finale a tentare la giocata e suggerire soprattutto Insigne.

CALLEJON 5: prova incolore dello spagnolo che sembra anche correre meno di una volta. In fase conclusiva meglio lasciar perdere.

MERTENS 5: gli riesce poco o nulla, scivola in continuazione e quasi mai ha la possibilità di concludere. Al suo posto MILIK 5 che dovrebbe giocare dall’inizio probabilmente ma all’ultimo respiro non riesce a regalare i tre punti tirando da due metri e trovando il miracolo di Donnarumma.

INSIGNE 6: salta quasi mai Calabria ma alla fine dei conti c’è il suo zampino in tutte le iniziative dei suoi.

SARRI 5,5: fiducia in lui, sempre e fino alla fine, ma su qualche scelta ci lascia un po’ contrariati.