LA VILLA DELLE PORCELLANE: NELLE SALE DELLA DUCHESSA DI FLORIDIA

 DOMENICA 9 SETTEMBRE  – h 10:30

La villa nasce per volere di Ferdinando di Borbone che, nel 1927, acquistò un appezzamento per destinarlo a residenza estiva della moglie morganatica Lucia Migliaccio di Partannaduchessa di Floridia, sposata in Sicilia nel 1814 tre mesi dopo la morte della regina Maria Carolina. Dopo l’acquisto, l’architetto Niccolini riadattò in stile neoclassico la preesistente palazzina, e fece ampliare ed arricchire i giardini con oltre 150 specie vegetali, sotto la supervisione di Friedrich Dehnhardt, all’epoca direttore dell’Orto Botanico di Napoli. In onore della moglie, la villa fu chiamata Villa Floridiana.

Attualmente la palazzina è sede del Museo Duca di Martina, che conserva una delle maggiori collezioni italiane di arti decorative. Comprende oltre seimila opere di manifattura occidentale ed orientale, databili dal XII al XIX secolo, il cui nucleo più cospicuo è costituito dalle ceramiche. La raccolta, che dà il nome al Museo, è stata costituita nella seconda metà dell’Ottocento, da Placido de Sangro, duca di Martina e donata nel 1911 alla città.

PROGRAMMA

10:30 appuntamento presso il cancello di ingresso della Villa, via Cimarosa 77 – Napoli

12:30 conclusione attività

Info e prenotazioni 392 2863436 – cultura@sirecoop.it – www.sirecoop.it 


Acqua e Vino – visita guidata alla Piscina Mirabilis, tour nel vigneto e degustazione vini

domenica 9 settembre ore 10:30  

Dopo un grande successo, riproponiamo la visita alla grande cisterna romana di acqua potabile mai realizzata, la Piscina Mirabilis. Interamente scavata nel tufo, la Piscina Mirabilis, ha la capacità di 12.000 metri cubi d’acqua.
La cisterna fu costruita per approvvigionare di acqua gli uomini della Classis Misenensis, la più importante flotta dell’Impero Romano, che era ormeggiata nel porto di Miseno. Costituiva il serbatoio terminale dell’acquedotto augusteo (Aqua Augusta) che, dalle sorgenti di Serino (AV), con un tragitto di 100 chilometri, portava l’acqua a Napoli e nei Campi Flegrei.

La visita inizia nel centro storico di Bacoli, l’antica Bauli, per arrivare poi alla Piscina Mirabilis.
In seguito visiteremo uno dei vigneti dell’area flegrea, l’Azienda Agricola Piscina Mirabile, per una degustazione di alcuni vini locali

Appuntamento dalle 10 alla Villa Comunale di Bacoli, Lago Miseno, davanti al bar galleggiante Roof&Sky. Partenza alle 10:30

Prenotazione obbligatoria solo telefonando ai seguenti numeri: 3292885442 – 3711300813

Baia di Ieranto – trekking con transfer a/r da Napoli
domanica 9 settembre   

partenza con bus privato ore 8.00 (appuntamento Museo Archeologico Nazionale di Napoli)

Anche a settembre Curiosity Tour vi accompagna lungo sentieri inesplorati, magici e panoramici.
Questa domenica di settembre abbiamo scelto per voi la Baia di Ieranto, un suggestivo angolo di paradiso, per condurvi alla scoperta di un degli angoli più magici della costiera sorrentina.
La visita integrata terra-mare partirà dalla piazzetta di Nerano, da dove, con un percorso di trekking di media difficoltà raggiungeremo la Baia di Ieranto, dove sarà possibile fermarci per un po’ e tuffarci nelle sue cristalline acque….quindi portate costume da bagno e telo per sdraiarvi 😉

Il nome Ieranto deriva dal greco “Ieros”, ovvero “sacro”: qui vicino, a Punta Campanella, sorgeva il tempio della dea Atena e qui Omero colloca le Sirene che incantarono Ulisse.

Oggi l’atmosfera sacra si respira ancora camminando su onde di roccia, davanti a panorami che si aprono in un azzurro improvviso.
Il sentiero che conduce alla Baia di Ieranto parte da Nerano, frazione di Massa Lubrense, piccolo e delizioso borgo di pescatori.

Partenza con autobus privato da Napoli – museo archeologico nazionale ore 8.00
appuntamento ore 7.30 davanti al Museo archeologico nazionale
Ritorno in serata con autobus privato

Località di partenza: Nerano.
Località di arrivo: Nerano.
Grado di difficoltà: medio.

Si consigliano scarpe da trekking o da ginnastica. Colazione a sacco e bottiglia d’acqua.

Prenotazione obbligatoria solo telefonando ai seguenti numeri: 3292885442 – 3711300813