Sul palco del Lanificio25 (piazza Enrico de Nicola 46-Napoli), accanto alla monumentale facciata della chiesa rinascimentale di Santa Caterina a Formello, simbolo di una rinascita culturale e urbana di un’area tra le più antiche di Napoli, con una storia piena di tradizioni, si alterneranno un nutrito gruppo di musicisti per offrire al pubblico partenopeo e ai numerosi turisti presenti in quei giorni in città un cartellone di eventi musicali eterogenei tra loro.

Dal giovedì al sabato riflettori puntati sul jazz, sul blues, sul sound di Napoli e sul clubbing (dj’s set, rock, pop, musica d’autore …) per il “Nastro Azzurro May Live Napoli”.

 Venerdì 18 maggio 2018 la cantautrice Mèsa presenterà live il suo cd “Touchè” (Bomba Dischi): evento realizzato in collaborazione con Nastro Azzurro e con Rolling Stone Magazine.

Touché” è il participio passato del verbo toucher e anche il titolo del primo disco di Mèsa. Sono undici canzoni che esclamano e ammettono di essere state colpite nel vivo da una stoccata avversaria. Se non è l’avversario, è lei a fare notare a sé stessa i piccoli e grandi intoppi della vita, delle relazioni, delle aspettative.

Ogni canzone sembra un incontro di scherma dove non importa tanto chi vince o contro chi si gareggia, quanto il non aver paura di gridare “touché”!

BIOGRAFIA
Mèsa è nata a Roma e a Roma è sempre stata anche se sta ancora cercando di sviluppare un livello di romanità convincente. Dopo avere imparato a fare il barrè, inizia la sua vita da cantautrice. Nel gennaio del 2017 pubblica indipendentemente il suo primo EP omonimo e suona moltissimo in giro per la penisola, in locali, case e giardini. Verso la fine del 2017 incide il suo primo album full length, in uscita per Bomba Dischi a marzo 2018.