Avvenne il 21 marzo: 1931 Nasce Alda Merini, poetessa e scrittrice italiana. Attraverso i suoi versi la sofferenza, ma anche gli sprazzi di gioia inclusi in una vita difficile in bilico tra l’equilibrio e la malattia mentale. La vita di Alda Merini è un eroico e perpetuo passaggio da un manicomio a una vita “normale” in cui conosce anche la felicità e la tristezza dei matrimoni e la nascita di tre figlie. Molte delle sue poesie parlano dei personaggi della sua vita, dei suoi mariti, dei medici che l’hanno curata, degli incontri con altri poeti e scrittori che l’hanno amata e rispettata: Giacinto Spagnoletti, Salvatore Quasimodo, Giorgio Manganelli. Alda Merini muore a Milano il primo novembre del 2009, lasciando un immenso patrimonio letterario.

1999 Roberto Benigni riceve 3 Oscar per il film La vita è bella, come miglior attore, migliore colonna sonora e miglior film straniero. Quando Sophia Loren gli consegna la statuetta per il miglior film straniero, Benigni per la gioia salta sulle poltrone degli spettatori e, in uno stentato inglese, improvvisa un divertente discorso di ringraziamento. Riceve scrosci di applausi. La vita è bella riceve oltre 40 premi internazionali.

Segno zodiacale: Ariete

ariete

Si festeggia il 21 marzo: San Benedetto da Norcia, Sant’Agostino Zhao Rong, Santa Benedetta Cambiagio Frassinello, San Berillo di Catania, San Donnino di Roma, Sant’Elia, Sant’Endeus di Aran, San Filemone di Roma, San Giacomo il Confessore, San Giovanni di Valenza, San Giustiniano di Vercelli, San Lupicino, Santi Martiri Alessandrini; San Nicolao della Flüe, San Serapione di Thmuis

San Davide III il Restauratore re di Georgia

Nati il 21 marzo: 1948 Tullio Solenghi, attore, comico e doppiatore italiano; 1962 Paolo Belli, cantante italiano; 1978 Alena Šeredová, showgirl, attrice e dirigente sportiva ceca; 1980 Ronaldinho, calciatore brasiliano

Aforisma: “L’unica maniera per realizzare i propri sogni è svegliarsi.”

Roberto Benigni

Sophia Loren e Benigni