Avvenne il 19 marzo: 1994 Casal di Principe. Due killer uccidono, con 4 colpi di pistola, Don Giuseppe Diana, nella sacrestia della chiesa di San Nicola di Bari dove il parroco sta per celebrare Messa. Don Giuseppe si è fatto conoscere nella roccaforte dei casalesi per il suo impegno contro la camorra, esemplificato dalla lettera “Per amore del mio popolo non tacerò”, diffusa a Casale nel Natale del 1991 per sensibilizzare le coscienze contro il sistema criminale.

2002 Il giuslavorista Marco Biagi, consulente del Ministro del Welfare Maroni, viene ucciso in pieno centro di Bologna, davanti la porta di casa, da un gruppo armato delle Nuove Brigate Rosse. Biagi, coautore di un “Libro bianco” sulle nuove regole del mercato del lavoro, girava senza protezione, in quanto gli era stata tolta da poco la scorta. Per le BR, Biagi era un nemico dei lavoratori, perché teorizzava formule contrattuali nuove e un mercato del lavoro più dinamico, ma anche più precario.

2013  Città del Vaticano, in Piazza San Pietro si svolge la Messa di Inizio Pontificato di Papa Francesco alla presenza di Capi di Stato e di governo di oltre 130 delegazioni, e migliaia di fedeli.

Segno zodiacale: Pesci

pesci

Si festeggia il 19 marzo: San Giuseppe; Sant’Alcmondo, San Giovanni, San Landoaldo, San Quinto

San Davide III il Restauratore re di Georgia

Nati il 19 marzo: 1930 Gualtiero Marchesi, cuoco italiano; 1943 Mario Monti, economista, accademico e politico italiano; 1947 Glenn Close, attrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunitense; 1955 Bruce Willis, attore statunitense; Claudio Bisio, attore e comico italiano; Bianca Balti, top model italiana

Aforisma: “I clan di camorra non hanno bisogno dei politici come i gruppi mafiosi siciliani, sono i politici che hanno necessità estrema del Sistema.”

Roberto Saviano

roberto_saviano