Avvenne il 18 luglio: 1610 – Muore a Porto Ercole  Michelangelo Merisi (o Amerighi), noto come il Caravaggio (Milano, 29 settembre 1571 – Porto Ercole, 18 luglio 1610). E’ stato dei più celebri pittori italiani di tutti i tempi, dalla fama universale, formatosi tra Milano e Venezia e attivo a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610. I suoi dipinti, che combinano un’analisi dello stato umano, sia fisico che emotivo, con un drammatico uso della luce, hanno avuto una forte influenza formativa sulla pittura barocca. Di animo particolarmente irrequieto, affrontò diverse vicissitudini durante la sua breve esistenza. Data cruciale per l’arte e la vita di Merisi fu quella del 28 maggio 1606, a partire dalla quale, essendosi reso responsabile di un omicidio durante una rissa e condannato a morte per lo stesso, dovette vivere in costante fuga per scampare alla pena capitale.

1997 Viene sviluppato, grazie all’americano Dave Winer il software che darà vita ai blog, oggi forma diffusissima di comunicazione multimediale. Nel gergo di Internet, un blog è un particolare tipo di sito web in cui i contenuti vengono visualizzati in forma cronologica. In genere un blog è gestito da uno o più blogger che pubblicano, più o meno periodicamente, contenuti multimediali, in forma testuale o in forma di post, concetto assimilabile o avvicinabile ad un articolo di giornale

Segno zodiacale: Cancro

cancro

Si festeggia il 18 luglio: San Federico, Sant’ Arnolfo, San Bruno, San Materno, Sant’Emiliano di Durostoro, Santa Giusta, Santa Marina di Orense

santino_san_ciro

Nati il 18 luglio: 1938 Paul Verhoeven, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico olandese; 1947 Ignazio La Russa, politico italiano; 1956 Maurizio Gasparri, politico italiano; 1967 Vin Diesel, attore, regista e produttore cinematografico statunitense

Aforisma: Aforisma: “Internet. Oceano dove molti navigano su una zattera”  

Giordano Bruno Guerri

G.B.Guerri