Avvenne il 15 settembre: 1902 – Sorrento: la canzone Torna a Surriento viene composta in onore del presidente del consiglio Giuseppe Zanardelli, in visita alla cittadina

1993 – A Palermo nel quartiere Brancaccio, un commando di Cosa Nostra uccide don Giuseppe Puglisi. Parroco da tre anni del rione, il sacerdote non aveva esitato a contrapporsi con grande coraggio ai boss della zona, soprattutto battendosi per sottrarre alla loro influenza i bambini altrimenti destinati al reclutamento criminale. Per l’omicidio di don Pino Puglisi verranno condannati all’ergastolo il boss Giuseppe Graviano, ritenuto il mandante, e, a 16 anni di detenzione, Salvatore Grigoli, ritenuto l’esecutore materiale

Segno zodiacale: Vergine

Si festeggia il 15 settembre: Beata Vergine Maria Addolorata, Sant’ Albino di Lione, Santi Emila e Geremia, San Niceta il Goto, Santa Caterina Fieschi Adorno da Genova, San Nicomede di Roma, San Baldo di Sens, Santi Stratone, Valerio, Macrobio e Gordiano

Santa Genoveffa vergine

Nati il 15 settembre: 1935 Domenico Fisichella, politico e docente italiano; 1945 Carmen Maura, attrice spagnola; 1946 Oliver Stone, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense; 1955 Renzo Rosso, imprenditore italiano; 1962 Fausto Pari, ex calciatore e dirigente sportivo italiano; 1962 Alessandro Renica, allenatore di calcio e ex calciatore italiano; 1986 Cristina Chiabotto, conduttrice televisiva, showgirl e modella italiana

Aforisma: “Abituarsi a pensare con la propria testa. Dire di sì se pensiamo che sia giusto dire di sì, dire di no se pensiamo che sia giusto dire di no. Insomma, non avere paura di rompere le scatole.”

Don Puglisi

don-Giuseppe-Puglisi