Avvenne il 15 dicembre: 1966 Muore a Los Angeles Walt Elias Disney. Produttore e pioniere del cinema d’animazione, padre di Topolino e Paperino. Partito nel 1923, per la California con 40 dollari in tasca e con un biglietto di sola andata, lo ritroviamo nel dopoguerra a capo della più florida major hollywoodiana: The Walt Disney Company. Come Charlie Chaplin, anche Disney, durante il maccartismo, viene sottoposto a interrogatori e indagini da parte del Comitato delle Attività Non-Americane, a cui denuncia come filocomunisti alcuni dipendenti. All’annuncio della sua morte, il Governatore della California, Ronald Reagan, commenterà “da oggi il mondo è più povero!”

1979 Prendono il via le trasmissioni della terza rete Rai. A dirigere il canale è chiamato Giuseppe Rossini, mentre il Tg regionale è affidato a Biagio Agnes. Condirettore è Sandro Curzi.

Segno zodiacale: Sagittario

sagittario

Si festeggia il 15 dicembre: San Bacco il Giovane, San Candido martire, Santa Cristiana vergine, Santa Maria Crocifissa di Rosa vergine, San Valeriano di Avensano vescovo e martire, Santa Silvia da Brescia, Santa Virginia Centurione Bracelli fondatrice

Sant'Eufebio

Nati il 15 dicembre: 1939 – Pino Mauro, cantante e attore italiano; 1946 – Tatti Sanguineti, critico cinematografico, giornalista e attore italiano; 1949 – Don Johnson, attore, produttore cinematografico e regista statunitense; 1951 – Marco Messeri, attore e comico italiano; 1951 – Red Ronnie, conduttore televisivo italiano; 1979 – Adam Brody, attore statunitense

Aforisma: Aforisma: “Quando si sa che il giusto sta da una parte non è bello mantenersi neutrali.”

Che tempo che fa, Rai 3