La ricetta della domenica di Virginia: SPAGHETTI CON I LUPINI DI MARE

Gli spaghetti con i lupini di mare sono un altro classico della tradizione culinaria partenopea. I lupini di mare sono di dimensioni più piccole rispetto alle vongole ma sono altrettanto buoni e perfetti per un sugo saporito. Pochi ingredienti e tanto gusto per fare felici i vostri ospiti con un primo piatto semplice.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di lupini di mare

350 gr di spaghetti

5 cucchiai di olio Extra Vergine di Oliva 

1 spicchio d’aglio grande

sale, peperoncino e prezzemolo fresco qb

Procedimento:

Ponete i lupini di mare in una ciotola capiente con acqua fresca e una manciata di sale grosso. Mescolate il tutto e lasciate a riposo per un’ora. Trascorso il tempo necessario, scolate i lupini in uno scolapasta, riempite nuovamente la ciotola di acqua fresca e versateli ancora dentro. Strofinateli tra di loro per eliminare ulteriori residui di sabbia e sciacquate 2 o 3 volte finché l’acqua non sarà ben limpida. A questo punto sistemate l’acqua per la pasta sul fuoco e seguitene la cottura che dovrà essere perfettamente al dente. Sistemate anche una padella capiente sul fuoco e fate soffriggere l’aglio con l’olio EVO e il peperoncino, unite i lupini di mare e richiudete con un coperchio per farli aprire. Dopo pochissimi minuti i lupini saranno aperti ma se qualcuno dovesse risultare ancora chiuso, eliminatelo subito. Se gli spaghetti non sono ancora al dente, togliete i lupini dal fuoco per evitare che cuociano troppo altrimenti, scolateli direttamente nella padella con i lupini. Mescolate il tutto su fiamma vivace, aggiustate di sale se occorre e aggiungete il prezzemolo fresco. Servite subito e buon appetito!

www.lagustosaidea.it