Alle Terme di Agnano ha vuoto luogo l’ultima tappa di Miss Blumare Campania, con l’esperta direzione di Pasquale Capasso, condotta insieme ad una frizzante Eliana Schiano. 53 sono state le finaliste selezionate nel corso delle dieci tappe, che si sono mostrate, in costume da bagno ed in Haute couture. La giuria ha avuto l’arduo compito di selezionare le cinque finaliste che andranno sulla Msc Preziosa, dove si svolgerà la finale nazionale durante una crociera di otto giorni, che salperà il 1 ottobre da Amburgo. Anche questa edizione del concorso ha patrocinato una giusta causa: la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, una violenza non solo sessuale o fisica, ma anche e soprattutto psicologica, simboleggiata da un paio di scarpette rosse. Supervisore della tappa finale Giovanna Scognamiglio, responsabile della comunicazione di Health Park. I momenti musicali sono stati curati, dal duo Diego Rossi – Sara Scarpato e dalla bella e calda voce di Federica Raimo, per la bellezza maschile: erano presenti Alfredo Capuano, vincitore di Mister Hair Work Team, organizzato da Giuseppe Appierto, Maurizio Cipollaro e Gennaro Castello, che accompagnerà le finaliste in crociera. Ma veniamo alla premiazione, cinque fasciate di riserva e cinque titolari: Federica Musti, Gaia Palumbo, Teresa Sciara, Giuliana Bellanova, Lorena Caccamo, le riserve. Shely Luciano, Desirée Ceresoli, Lucia Balzano e Rita De Martino, mentre la vincitrice è Antonella Caruso, che ha buone chances per essere incoronata Miss Blumare 2017.