Una manifestazione voluta dall’Unesco per festeggiare la danza in tutto il mondo pensando a Jean Georges Noverre, riformista della danza nato il 29 aprile 1727 e portata in Italia, per la prima volta, appunto quindici anni fa, da Movimento Danza di Gabriella Stazio (Organismo Nazionale riconosciuto dal Ministero per i Beni e le attività Culturali, dall’Unione Europea e dalla Regione Campania, nonché membro dell’International Dance Council-Unesco).

Obiettivo principale dell’evento, che ormai festeggiano in molti in tutta Italia, è quello di promuovere, far conoscere e dare la possibilità ai più giovani di sperimentare le mille forme della danza, dello spettacolo e dell’arte. Per questo a Movimento Danza è possibile scegliere, ben 7 lezioni gratuite – su prenotazione – in un ventaglio di oltre 20 lezioni di stili e tecniche diverse tra cui:  Army Groove, Classico, Community Dance, Contact Improvisation, Contemporaneo, DanceAbility,  Laban Movement, Flying Low, Geometric Analysis, Hip-Hop, Instant Composition, Modern, P.B.T. e molto altro ancora dalle 10 fino alle 19 con un momento di live performance a cura del Performing Arts Group e del gruppo della DanceAbility.

E quest’anno si raddoppia! Anche il 23 e 24 Aprile, è possibile prenotare delle lezioni gratuite a scelta tra quelle segnalate nel calendario opendoors.

 Inoltre, nella giornata di Mercoledì 25 Aprile verranno assegnate delle borse di studio  della  durata di un mese.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni telefonare al numero 081 5780542 info@movimentodanza.it – www.movimentodanza.org