Grande acclamazione per la sartoria napoletana al Concorso nazionale ‘Forbici d’oro’  tenutosi lo scorso 9 luglio nella suggestiva cornice di Villa Miani a Roma. La vittoria è andata al candidato partenopeo Salvatore Montanino che ha conquistato la giuria con il suo stile e la sua genialità artistica. Il maestro Lello Antonelli alla guida della delegazione campana dell’Accademia Nazionale dei Sartori si è detto pienamente soddisfatto evidenziando come Napoli, oltre all’acclamazione nel 2015 con “Il Manichino d’oro“,  per ben altri due anni (2016/2018) abbia trionfato nelle “Forbici d’oro”, ambitissimo concorso che mette in vetrina le eccellenze del settore. In una lettera inviata al sindaco di Napoli Luigi de Magistris ed al Commissario ad acta della Camera di Commercio partenopea Girolamo Pettrone, il maestro Antonelli ha sottolineato l’importanza imprescindibile della vicinanza delle istituzioni al brand che non solo rappresenta l’eccellenza napoletana nel mondo, ma che è e resta una leva di sviluppo professionale ed economica per tanti giovani.