Sarà la PRIMA ASSOLUTA dello spettacolo “Soltanto il tuo cuore caldo e null’altrole note dolenti che cantano i Poeti, con Bruno Minotti e Angelo Nocerino a inaugurare, giovedì 11 ottobre alle 20:30, la 18esima rassegna teatrale VISIONI l’affermazione di una tremenda e del resto ineluttabile necessità e le attività della stagione 2018.19 dell’associazione culturale la festa dei folli nel Centro Storico di Nola.

18 anni di VISIONI! Quante compagnie, quanti spettacoli, quante emozioni!

Federico García Lorca fu una creatura perfetta; creatura poetante, la cui perfezione era integra nella sua opera poetica.

Definiva quest’ultima una tensione, una forza sviscerante e prorompente che scavando nell’uomo, ne trae alla luce tutta la materia primordiale.

È essa a nascere insieme all’uomo e a metterlo in contatto con la sua parte “indiavolata”. Se vogliamo, scrive Angelo Nocerino, il suo reale incanto non può che consistere in questo <<essere indemoniato, per battezzare con acqua scura tutti coloro che la guardano, perché col demone è più facile amare e comprendere>>.

È estasi onirica, talora reale, presente. Forgia continuamente un desiderio d’amore, e ci avvisa poi che esso resterà inappagato; e così il generarsi di un altro: quello di morte.

Amore e morte hanno formato il nodo intorno al quale si è avvolta la poetica lorchiana, e tanto è intensa che è difficile non sentirne un impeto sublimato e anelato.

Bruno Minotti e Angelo Nocerino pervengono a tale nucleo irradiante; attraverso la lettura di alcune delle sue più magiche poesie, e l’interpretazione di alcune delle sue canzoni più celebri, cercano di violarne e coglierne in flagrante il sortilegio, che è la verità ineluttabile secondo la quale l’amore è sorgente di poesia e cava di dolore; Lorca, ispiratore di un’intera generazione di poeti. Angelo Nocerino

Un ricco, ampio e variegato programma contraddistinguerà l’intera stagione 2018.19 delle attività dell’associazione la festa dei folli: teatro, cinema, musica, letteratura, corso di dizione, laboratori teatrali,  … con la possibilità quotidiana di ritrovarsi e vivere anche la cultura enogastronomica, di rendere l’esperienza conviviale un rito “gustoso” e di socializzazione: bere un caffè e navigare in wifi, sorseggiare un aperitivo mentre si legge il quotidiano o un libro scelto tra quelli presenti in sede, assaporare una fetta di torta accompagnata da una tazza di tè.

Insomma, rassegna teatrale, rassegna musicale e cinematografica, incontri/presentazioni con scrittori e poeti, corsi di formazione, il tutto “condito” dal cibo, dal buon vino e da un’ottima birra artigianale.

giovedì  11 ottobre 2018, la festa dei folli

Inaugurazione della rassegna teatrale VISIONI

la festa dei folli

Nola –  via Principe di Napoli n. 89

0818234046 – 3385484600