In una recente intervista Wynton Marsalis lo ha indicato come una delle migliori promesse del Jazz mondiale;  in effetti, Benny Benack promette benissimo e, direttamente da New York, arricchirà la rassegna “Jazz&Baccalà” del Teatro Summarte di Somma Vesuviana giunta oramai alla sua IV edizione. Grazie alla sua versatilità e padronanza del linguaggio musicale Benack, cantante e trombettista, sta riscuotendo un notevolissimo successo in tutto il panorama musicale mondiale: con il suo quartetto, composto da musicisti d’eccezione quali Daniele Cordisco (chitarra), Giuseppe Venezia (basso) e Elio Coppola (batteria) il jazzista newyorkese presenterà una personale composizione dal titolo chiaramente jazz, “Kiss me slowly”, già presentata in due precedenti tour durante i quali ha ricevuto ampio favore da parte della critica. Il repertorio del quartetto verte principalmente su composizioni originali che sono il frutto della collaborazione tra Benack e Cordasco, ma numerose sono anche quelle di autori importanti e famosissimi, a cui si è voluto rendere omaggio. Un jazz legato alla tradizione e al mainstream, ma al tempo stesso rinnovato al suo interno grazie ad un percorso di innovazione che verrà presentato a Somma Vesuviana a seguito di numerose tournée oltreoceano. Come di consueto, lo spettacolo sarà preceduto dalle degustazioni, a base di baccalà, offerte dal ristorante ‘800 Borbonico.

Venerdì 23 Marzo, ore 21.15, Benny Benack III al Teatro Summarte – Via Roma 15, Somma Vesuviana (NA)

Info e prenotazioni: 081 362 9579

www.summarte.it